5 motivi per cui l’hard disk fa rumore e cosa fare

L’hard disk che fa clic è uno dei suoni più sinistri nel campo dell’informatica. Questi suoni brevi e netti si verificano in un disco rigido (HDD) che sta per rompersi o è rotto. Comunemente quella serie di clic durante la lettura o la scrittura dei dati, può essere causata sia da guasti meccanici che da problemi elettrici. Se non controllati, questi guasti peggioreranno e causeranno la perdita completa dei dati.

In questo articolo vediamo quali possono essere le cause principali di un hard disk che emette rumori e cosa fare in caso di danno per evitare id perdere i propri dati.

Cosa fare

Prima regola: spegni e smetti di usare l’hard disk al primo segno di problemi. L’uso continuato potrebbe degradare il dispositivo e rendere ancora più difficile il recupero dei dati importanti. Inoltre, non aprire il disco per capire quale sia il problema. Farlo potrebbe danneggiare ulteriormente i suoi componenti sensibili.

Gli hard disk sono complessi. Il dispositivo si basa su tantissimi componenti: un singolo guasto influisce sulla capacità del drive di memorizzare ancora dati. Uno dei migliori metodi per prevedere i guasti è rappresentato dai cambiamenti improvvisi nel comportamento del disco. Questo include suoni insoliti.

Nonostante l’uso di schiuma e gomma per ridurre il rumore e le vibrazioni, gli HDD moderni producono un leggero ronzio o sibilo. Tuttavia, rumori anomali come click forti e ripetuti possono indicare un problema davvero grave. Questi suoni sono spesso il risultato di errori di feedback che portano a tentativi ripetuti di caricare o salvare dati.

5 cause principali per cui l’hard disk fa clic

Danni fisici

I danni sono la causa più ovvia del clic. Cadere o maneggiare in modo errato il disco potrebbe ammaccare o graffiare i piatti. Una volta che ciò accade, l’accesso ai dati sui settori danneggiati del disco è impossibile con un approccio standard. I piatti possono essere deformati o distrutti anche per altri motivi. L’esposizione a sostanze estranee (come polvere o liquidi), ambienti umidi o campi magnetici intensi potrebbero rovinare il disco. Ciascuno di questi eventi potrebbe spiegare un rumore come un ticchettio costante.

Testine disallineate

Le testine di lettura/scrittura sono i delicati strumenti che registrano e recuperano i dati negli HDD. Queste testine fluttuano a pochi nanometri dalla superficie del piatto mentre leggono o scrivono dati. Una testina non allineata non ha la posizione precisa necessaria per interagire con i dati memorizzati. Di conseguenza, l’hard disk fa clic perché non può soddisfare la richiesta nonostante la richiesta. Inoltre, le testine vengono “parcheggiate” sul lato del disco per evitare contatti accidentali quando il dispositivo è inattivo. A volte, rimangono bloccate nella rampa di parcheggio. A quel punto, il disco cercherà di rilasciarle di nuovo, causando un rumore tipo clic.

Usura dei componenti

Un’altra ragione comune comune è il guasto meccanico. Le parti mobili all’interno di un disco rigido sono soggette a usura nel tempo. Il braccio attuatore, che sposta le testine di lettura/scrittura sui settori del piatto rotante, potrebbe usurarsi. Le testine possono anche staccarsi o strapparsi dal supporto dopo un uso prolungato. Qualsiasi di queste condizioni può creare un suono tipo clic mentre il disco è in uso.

Problemi elettronici

L’elettronica sulla scheda a circuito stampato (PCB) è cruciale per un disco rigido in buona salute. I componenti sulla PCB forniscono una corrente elettrica al motore a bobina mobile. A sua volta, il motore dirige l’attuatore verso la posizione esatta sul piatto. Tuttavia, i circuiti possono degradare a causa di picchi di tensione o surriscaldamento. Componenti elettronici difettosi possono generare movimenti sbagliati dell’attuatore, incluso il braccio che colpisce il suo limite e si resetta. Tali movimenti potrebbero produrre clic ripetuti.

Area di Servizio Difettosa

Un’Area di Servizio (service area) è uno spazio riservato sui piatti che contiene firmware critico, dati di calibrazione e elenchi dei difetti. Il disco non funzionerà se non riesce a leggere l’Area di Servizio a causa di corruzione o danni al piatto. L’hard disk potrebbe fallire nell’interpretare le istruzioni o dare comandi impropri senza accesso all’Area di Servizio. Questi cicli di feedback possono creare clic ripetitivi.

Leggi anche

Come massimizzare la durata di un hard disk e prevenire la perdita dei dati

Come riparare un hard disk che fa rumore

Un hard disk che fa rumore non può essere riparato: questa è la verità. L’hard disk ha raggiunto la fine della sua vita. Una volta che il clic inizia, non è più una questione di se il dispositivo smetterà di funzionare, ma quando si verificherà il guasto. E il pubblico non dispone delle strutture o degli strumenti specializzati per affrontare un disco rotto.

La riparazione dell’hard disk è impegnativa. Tecnici esperti devono diagnosticare la fonte del suono di clic in un laboratorio controllato per mitigare ulteriori danni ed in ambiente protetto come la camera bianca. Una volta individuato il problema, un tecnico risolverà i guasti, creerà un’immagine del dispositivo e recupererà i dati.

Indipendentemente dal problema, un servizio professionale di recupero dati è la migliore opzione per ripristinare dischi guasti e file essenziali.

Recuperare i dati da un hard disk rotto

Il recupero dei dati professionale dell’hard disk è l’unico metodo affidabile per recuperare dati persi da un disco danneggiato. I software di recupero dati non possono risolvere i guasti hardware e le riparazioni fai-da-te spesso peggiorano la situazione.

Occorre quindi affidarsi ad un laboratorio specializzato nel recupero dei dati, come Italia Assistance.

Effettuiamo interventi di recupero dati su HDD, SSD, smartphone, memory card e altri dispositivi di storage, con i prezzi più competitivi del mercato.

Ecco come funziona: ritiriamo gratuitamente a domicilio il dispositivo danneggiato. Una volta giunto presso il nostro laboratorio, il supporto di memoria viene sottoposto ad un’analisi approfondita grazie alla quale potrai sapere in anticipo quali e quanti dati sarà possibile recuperare dal tuo dispositivo.

Solo dopo aver ricevuto questa valutazione, potrai decidere se accettare o meno il preventivo.

Se hai dati importanti da recuperare, affidali a noi di Italia Assistance: contatta il nostro team compilando il modulo, scrivendoci all’indirizzo info@italyassistance.it o telefonando al numero 0828 1842949.

Guarda il video in cui abbiamo recuperato i dati da un hard disk con PCB bruciata.

Leggi anche
Perché è necessaria la Camera bianca per il recupero dati degli hard disk

La Camera Bianca è un ambiente specializzato per alcune operazioni cruciali che potrebbero essere influenzate dalla qualità dell’aria: scopri come utilizziamo la Camera Bianca per il recupero dei dati da hard disk.

10 consigli per la sicurezza dei dati delle aziende

Mai come oggi, i dati aziendale e personali sono sottoposti a minacce riguardo alla loro sicurezza: gli esperti di Italia Assistance ti forniscono pratici consigli per tenere al sicuro i dati e limitare al minimo il rischio.

Recupero dati sicuro e veloce a partire da € 299

Con un team di tecnici specializzati, tecnologie avanzate ed esperienza nel settore, riusciamo a fornire un recupero dati sicuro e conveniente. Richiedi una valutazione gratuita.

INVIA RICHIESTA