Basta un software di recupero dati per ripristinare un hard disk danneggiato?

Noi di ItaliaAssistance generalmente sconsigliamo l’uso fai-da-te di software di recupero dati, non perché essi in generale non funzionino, ma perché in determinati scenari di errore, è proprio quando si usa l’hard disk per far girare il software che è più facile causare la perdita permanente dei dati.

Il software può essere efficace in situazioni specifiche (ad esempio, quando un utente elimina accidentalmente dei file). Tuttavia, è importante avere una conoscenza dettagliata delle cause della perdita di dati prima di utilizzare l’unità ed al tempo stesso conoscere le reali capacità di recupero dati del software.

Ciò è particolarmente importante quando i file non sono accessibili a causa della corruzione dei dati.

Di seguito, spiegheremo le basi. Tuttavia, se stai cercando una risposta rapida e chiara, eccola: di solito è una cattiva idea eseguire un software di recupero dati su un disco rigido danneggiato. Tieni presente anche i nostri consigli su Cosa fare e cosa NON fare per non perdere i propri dati.

Quando un hard disk è considerabile “danneggiato” e cosa causa la corruzione dei file?

Il danneggiamento dei file si verifica quando i dati diventano inaccessibili perché mancano frammenti del file. Ciò non significa necessariamente che i dati siano spariti per sempre.

Il danneggiamento dei dati può verificarsi per una serie di motivi, ad esempio:

  • Un’applicazione riscontra un errore durante la scrittura di un file e non riesce a completare il processo. Il software moderno è progettato per prevenire il danneggiamento quando i processi di scrittura vengono interrotti, ma sfortunatamente questi meccanismi non sono perfetti.
  • Il computer si spegne inaspettatamente. I computer leggono e scrivono dati quasi costantemente e un arresto improprio può causare danni ai file e problemi meccanici del disco rigido. Se il danneggiamento dei file interessa i file del sistema operativo, il computer potrebbe non essere in grado di avviarsi correttamente.
  • Sbalzi di tensione (o picchi di tensione) interrompono il funzionamento del disco rigido. I dischi rigidi hanno componenti elettronici sensibili, motivo per cui un’adeguata protezione contro le sovratensioni è estremamente importante.
  • Il software dannoso (o malware) danneggia intenzionalmente i dati. La maggior parte dei problemi causati da virus può essere risolta e il ripristino dei dati è generalmente possibile, ma l’infezione da malware deve essere trattata prima di eseguire il software di recupero dati.
  • I componenti del disco rigido stanno iniziando a guastarsi. Ogni disco rigido ha parti meccaniche e i dispositivi meccanici alla fine si guastano. Se alcuni componenti iniziano a guastarsi come quando si verifica un head crash dell’hard disk, la trasmissione dei dati verrà interrotta, causando il danneggiamento dei file. La corruzione può anche essere causata dalla progressiva perdita del materiale magnetico che memorizza i dati sui piatti di eseguire il suo lavoro.

In definitiva, la corruzione dei dati è un sintomo, un sintomo frustrante e serio. Per recuperare i file – soprattutto se si è intenzionati ad utilizzare un software di ripristino – sarebbe davvero importante comprendere il problema sottostante.

Il software di recupero dati non può trattare tutti i tipi di danno.

Alcuni tipi di danneggiamento dei dati possono essere risolti con un software di recupero dati, ma solo in circostanze estremamente specifiche. Se stai cercando di recuperare dati che non sono particolarmente importanti – ad esempio hai perso alcune ore di lavoro che potresti ricreare con uno sforzo in più – gli strumenti software potrebbero essere una soluzione efficace.

Tuttavia, quando i dati sono essenziali, lo stato dei file e del dispositivo dovrebbe essere valutato da un tecnico professionista del recupero dati. Eseguendo il software, corri diversi rischi:

  • Se il tuo disco rigido si guasta fisicamente, l’esecuzione del software peggiorerà i sintomi. Un software di recupero dati è estremamente impegnativo e, se il tuo hard disk è nelle prime fasi di errore, potrebbe diventare completamente inaccessibile durante il funzionamento del software.
  • Il software di recupero dati può rendere più grave la corruzione dei file. Il software funziona solo quando il tuo computer è meccanicamente sano. In caso contrario, il software potrebbe codificare i dati durante i tentativi di riparazione.
  • L’installazione del software potrebbe sovrascrivere i dati. Quando i file sono danneggiati, i loro dati esistono ancora da qualche parte, ma possono essere soprascritta quando arrivano nuovi dati sul disco rigido. La maggior parte dei software di recupero dati include avvisi che consigliano agli utenti di installare il software su un PC separato, ma sfortunatamente gli utenti spesso ignorano questi avvisi.
  • Alcuni software di recupero dati possono saltare i settori danneggiati. Quei settori danneggiati possono contenere segmenti importanti dei file che hai bisogno di recuperare.

Prima di utilizzare un software di recupero dati, quindi, valuta attentamente le opzioni. Assicurati di averne compreso i rischi. Se non sei disposto a perdere i dati, ti consigliamo vivamente di lavorare con esperti del settore.

ItaliaAssistance può aiutarti.

Effettuiamo interventi di recupero dati su HDD, SSD, smartphone, memory card e altri dispositivi di storage, con i prezzi più competitivi del mercato.

Ecco come funziona: ritiriamo gratuitamente a domicilio il dispositivo danneggiato. Una volta giunto presso il nostro laboratorio, il supporto di memoria viene sottoposto ad un’analisi approfondita grazie alla quale potrai sapere in anticipo quali e quanti dati sarà possibile recuperare dal tuo dispositivo.

Solo dopo aver ricevuto questa valutazione, potrai decidere se accettare o meno il preventivo.

Guarda ad esempio un intervento di recupero di un hard disk con PCB bruciata:

Se hai dati importanti da recuperare, affidali a noi di Italia Assistance: contatta il nostro team compilando il modulo, scrivendoci all’indirizzo info@italyassistance.it o telefonando al numero 0828 671007.

Leggi anche
Cos’è S.M.A.R.T. e come prevenire malfunzionamenti e perdite di dati

Esiste una serie di parametri per rilevare automaticamente anomalie e fornire quindi un feedback “anticipato” sui malfunzionamenti che possono riguardare l’unità di storage, sia meccaniche che SSD. Quanto sono attendibili?

In quali situazioni è davvero impossibile recuperare i dati?

Nella stragrande maggioranza delle situazioni, il recupero dei dati è un’opzione molto valida. Ma esistono almeno 3 situazioni gravi che possono rendere davvero impossibile il recupero dei dati.

Recupero dati sicuro e veloce a partire da € 299

Con un team di tecnici specializzati, tecnologie avanzate ed esperienza nel settore, riusciamo a fornire un recupero dati sicuro e conveniente. Richiedi una valutazione gratuita.

INVIA RICHIESTA