Come recuperare le email cancellate: la guida definitiva.

La maggior parte delle nostre comunicazioni importanti avviene tramite email. Nonostante gli account di posta elettronica sono per lo più sicuri per archiviare le informazioni informanti, a volte può succedere di perdere le proprie email. Se hai cancellato accidentalmente alcune email o se sono andate perse mentre ordinavi la Posta in arrivo, non preoccuparti. Ci sono buone probabilità che tu possa recuperarle senza troppi problemi.

Questo articolo ti dà un’idea generale di come recuperare le email cancellate e fornisce dettagli specifici sul recupero dei messaggi eliminati in modo permanente da piattaforme come Gmail, Outlook e altri servizi di posta elettronica.

Situazioni comuni per cui le email possono essere perse

Esistono diversi scenari in cui si rischia di perdere le proprie email, ecco i principali:

🗑️ Eliminazione accidentale – A volte, puoi eliminare accidentalmente email essenziali mentre sposti le cartelle o a causa delle impostazioni del filtro dell’account durante l’eliminazione dei messaggi spam.
🔍 Filtri account email: la maggior parte degli account dispone di sistemi di filtraggio email per filtrare spam e messaggi indesiderati. Ma in alcuni casi, questo sistema di sicurezza può causare l’archiviazione di email legittime nella posta indesiderata o addirittura l’eliminazione.
🆘 L’account è compromesso: le tue email possono essere eliminate o perse se il tuo account viene compromesso o se un hacker ha ottenuto l’accesso alle tue email e le ha eliminate.
🌐 Utilizzo di una rete inaffidabile per accedere alle email: può essere pericoloso accedere al tuo account email tramite una rete o una connessione Internet inaffidabile. Ciò potrebbe rendere il tuo account vulnerabile agli attacchi di malware che possono eliminare le tue email.
💤 Account inattivo: la maggior parte degli account diventa inattiva se non accedi per un certo periodo di tempo, ad esempio 365 giorni o due anni. I dati in questi account, come foto, spazio di archiviazione su disco, email e così via, vengono eliminati automaticamente dopo questa inattività a lungo termine e non sarai in grado di recuperarli.

È possibile ripristinare le email cancellate?

Sì, è possibile.
Nella maggior parte dei casi, è possibile recuperare questi messaggi utilizzando un metodo semplice, recuperarle dal cestino. Indipendentemente dal servizio di posta elettronica utilizzato, la maggior parte dispone di una cartella cestino che memorizza i messaggi eliminati temporaneamente. Ecco come recuperare le email cancellate dal Cestino:

  • Vai alla Posta in arrivo del tuo account.
  • Apri la cartella Cestino.
  • Seleziona le email eliminate che desideri ripristinare.
  • Fare clic sul pulsante Sposta per spostare le email nella Posta in arrivo o in un’altra cartella.
  • Controlla la tua Posta in arrivo per le email ripristinate

Questa procedura è valida per quasi tutti i tipi di account o software di posta elettronica e ti suggeriamo di applicarla come prima soluzione.

Sebbene questo processo sia abbastanza semplice, non servirà se le tue email sono state eliminate definitivamente. Per sapere come recuperare le email da specifici servizi di posta elettronica o come recuperare le email eliminate in modo permanente, occorre seguire i metodi indicati di seguito.

Come recuperare le email cancellate

I provider di posta elettronica più popolari forniscono ai propri utenti istruzioni specifiche nel caso in cui le loro email vengano eliminate. Di seguito sono elencati i principali servizi di posta elettronica e i passaggi che puoi seguire per recuperare le email cancellate dai loro account.

Recupera i messaggi di Gmail eliminati

Se elimini un’email dal tuo account Gmail, questa viene inviata nella cartella Cestino invece di essere eliminata immediatamente. In base alle norme di Gmail, questa email rimane nel Cestino per 30 giorni prima di essere eliminata definitivamente.

Per recuperare le email che ancora non sono state eliminate definitivamente da Gmail, basta andare in Cestino, selezionare i messaggi che ci interessano e spostarli n Posta in Arrivo o in un’altra cartella.

Se desideri recuperare le email eliminate definitivamente al termine dei 30 giorni, Google ti offre assistenza per il recupero delle email tramite la Console di amministrazione. Questa funzione consente agli amministratori di avere 25 giorni in più per recuperare un’email che è stata eliminata definitivamente.
Ma puoi anche contattare il team di supporto di Google per aiutarti a recuperare le tue email tramite lo strumento di recupero dei messaggi di Gmail. Questo strumento è progettato per aiutare gli utenti a recuperare le email che sono state cancellate a causa di problemi tecnici.

Ecco come puoi tentare di recuperare le email tramite lo strumento di recupero messaggi di Gmail:

Accedi al tuo account Gmail.
Vai alla pagina Strumento di recupero dei messaggi di Gmail

Immagine

Conferma i tuoi dati.

A questo punto Google eseguirà la scansione del tuo account per le email eliminate e fornirà un risultato di scansione.

Come recuperare le email cancellate da Outlook

Outlook rende abbastanza semplice per gli utenti recuperare le email cancellate. Tutte le email che finiscono nelle cartelle Posta eliminata e Posta indesiderata possono essere recuperate per 30 giorni.

Qui troverai tutta la posta eliminata negli ultimi 30 giorni. Però c’è anche un link che consente di recuperare elementi eliminati da questa cartella. Fai clic su tale link per provare a recuperare tutto ciò che è ancora recuperabile dal server di Outlook.com. Questo è tutto su come recuperare email da Outlook.

Come recuperare le email in Mail su iPhone

L’app Mail su iPhone memorizza tutte le tue caselle di posta in un unico posto. L’app offre un modo conveniente per organizzare, archiviare o eliminare le email. Ma a volte, puoi finire per eliminare le tue email per sbaglio. Se lo fai, ci sono metodi semplici per aiutarti a recuperare le tue email.

Ecco come puoi recuperare le email sul tuo iPhone:

  • Apri l’app Mail, quindi tocca Caselle di posta.
  • Ora tocca Cestino e clicca su Modifica
  • Seleziona il messaggio o i messaggi che intendi ripristinare e clicca su Sposta
  • Scegli Posta in arrivo e l’emai apparirà di nuovo lì

Come recuperare le email cancellate su Android

Se il tuo servizio di posta elettronica ha un’app Android o funziona sul browser, puoi recuperare le email cancellate nello stesso modo in cui lo fai sul PC. In questo caso, possiamo prendere l’esempio dell’applicazione Android Gmail. Se elimini un’email sul tuo telefono, puoi recuperarla facilmente tramite la cartella cestino.

Come proteggere le tue email?

Sebbene gli account di posta elettronica siano spesso piuttosto sicuri, l’eliminazione accidentale può essere la ragione principale per le email perse. Poiché la maggior parte delle nostre comunicazioni quotidiane avviene tramite email, gli utenti spesso si ritrovano con caselle di posta sovraccariche.

Nonostante esistano metodi per ripristinare le email eliminate dalla cartella cestino, è possibile seguire determinate pratiche per prevenire tale problema. Il modo migliore per proteggere le tue email è archiviare i messaggi invece di eliminarli. L’archiviazione è un modo sistematico per salvare e proteggere i dati contenuti nelle tue email che consentono un rapido recupero. Quindi, quando archivi le tue email, vanno in una cartella separata senza la minaccia di eliminazione permanente.

Conclusione

Non è difficile recuperare le email cancellate. Questo articolo fornisce un elenco di soluzioni per recuperare le email critiche in caso di cancellazione accidentale o perdita di messaggi. Indipendentemente dal tuo provider di posta elettronica, puoi seguire i metodi sopra menzionati per tentare di recuperare le tue email eliminate temporaneamente o definitivamente in pochi semplici passaggi.

Ma quando nessuno dei metodi indicati funziona perché non riesci semplicemente ad accedere ai dati, è il momento di richiedere un aiuto professionale per recuperare i dati.

ItaliaAssistance può aiutarti.

Effettuiamo interventi di recupero dati su HDD, SSD, smartphone, memory card e altri dispositivi di storage, con i prezzi più competitivi del mercato.

Ecco come funziona: ritiriamo gratuitamente a domicilio il dispositivo danneggiato. Una volta giunto presso il nostro laboratorio, il supporto di memoria viene sottoposto ad un’analisi approfondita grazie alla quale potrai sapere in anticipo quali e quanti dati sarà possibile recuperare dal tuo dispositivo.

Solo dopo aver ricevuto questa valutazione, potrai decidere se accettare o meno il preventivo.

Se hai dati importanti da recuperare, affidali a noi di Italia Assistance: contatta il nostro team compilando il modulo, scrivendoci all’indirizzo info@italyassistance.it o telefonando al numero 0828 1840553.

Leggi anche
Come scegliere l’hard disk: la guida completa all’acquisto

L’hard disk giusto è più importante che mai in un mondo digitalizzato come il nostro. Ecco i parametri da valutare ed alcune dritte da parte degli esperti di Italia Assistance.

Come riparare un iPhone o iPad caduto in acqua

Anche se i modelli più recenti sono sempre più resistenti all’acqua, ci sono molti scenari che possono compromettere il funzionamento di iPhone e iPad esposti a liquidi. Ecco cosa fare se succede.

Recupero dati sicuro e veloce a partire da € 299

Con un team di tecnici specializzati, tecnologie avanzate ed esperienza nel settore, riusciamo a fornire un recupero dati sicuro e conveniente. Richiedi una valutazione gratuita.

INVIA RICHIESTA